spacciava-droga-sotto-casa-a-trevi,-arrestato-e-ai-domiciliari

Spacciava droga sotto casa a Trevi, arrestato è ai domiciliari

Spacciava droga sotto casa a Trevi, arrestato è ai domiciliari

Spacciava droga – I Carabinieri della Stazione di Trevi hanno arrestato un soggetto per l’ipotesi di reato di spaccio di stupefacenti. La persona, non del luogo, da poco tempo aveva preso in affitto un appartamento nella tranquilla cittadina di Trevi. Alcuni testimoni, insospettiti da insolite presenze e movimenti nella zona in varie ore della giornata, hanno informato i Carabinieri che subito hanno attivato una rete di osservazione monitorando i luoghi indicati.

Sceso in strada ha effettuato la consegna

È stato durante tale osservazione che hanno notato un giovane fermarsi sotto casa dell’arrestato, il quale, sceso in strada ha effettuato la consegna ottenendo il corrispettivo in denaro. I militari intervenuti hanno sequestrato lo stupefacente appena acquistato, una modica quantità di cocaina e contemporaneamente hanno sequestrato il denaro ritirato dal presunto pusher.

In casa di quest’ultimo è stato rinvenuto ulteriore quantitativo di stupefacente, già confezionato e pronto per ulteriori cessioni; pertanto è stato arrestato e portato in carcere a Spoleto.

In sede di udienza il Giudice del Tribunale di Spoleto ha convalidato l’arresto ed ha disposto la prosecuzione della misura restrittiva presso la sua abitazione in regime di arresti domiciliari. Il giovane acquirente invece è stato segnalato al Prefetto di Perugia per i provvedimenti amministrativi previsti.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *