suoni-controvento-2022-arriva-al-gran-finale:-il-programma-da-venerdi-9-a-domenica-11-settembre

Suoni Controvento 2022 arriva al gran finale: il programma da venerdì 9 a domenica 11 settembre

Ultimo fine settimana per Suoni Controvento 2022, festival estivo di arti performative promosso da Aucma con il sostegno della Regione Umbria, della Fondazione Perugia, della Fondazione Cassa di Risparmio di Terni e di Sviluppumbria, che chiude in bellezza con tre giorni ricchi di eventi tra musica e letteratura. Si inizia venerdì 9 settembre alle 19 alla Cantina Semonte di Gubbio con il Duo Malastrana ovvero Luciano Biondini (fisarmonica) e Mosè Chiavoni (clarinetto), una formazione caratterizzata per una forte ricerca espressiva sulla musica klezmer. La musica popolare delle comunità ebraiche dell’Europa centro-orientale è diventata spunto per un’originale cifra interpretativa, legata alle caratteristiche tecniche dei due musicisti che giocano estremizzando dinamiche e velocità, senza perdere mai di vista la cantabilità e la pulsione ritmica.

Ingresso libero per l’evento realizzato in collaborazione con la Cantina Semonte.

Suoni Controvento 2022 – Sabato 10 settembre

Alle 15 nella Grotta del monte Cucco, a Pian di Monte, connubio di arte e natura con “Natura Homo Est”, performance letteraria dentro l’origine dell’uomo attraverso Le “Metamorfosi di Ovidio” con Caterina Fiocchetti. Fare un’escursione/incursione dentro i solchi della terra, lungo l’appennino, passando per il bosco, ha smosso un immaginario profondo e archetipico, ha mescolato domande e desideri e mi ha condotta verso qualcosa di antico, misterioso, sconosciuto: l’origine. Quando e come ha preso vita tutto questo? E noi? Noi dove eravamo? Come eravamo? Dal magma di sensazioni è emerso il mito: un autore come Esiodo, con la sua visione della genesi e della storia dell’umanità, mi ha guidata fino alle “Metamorfosi” di Ovidio e lì la potenza della parola ha preso il sopravvento.

Natura e cultura danno forma a questa performance letteraria per accompagnare il pubblico in alta quota, dentro le grotte, fra un panorama da ammirare ed un buio in cui immergersi. Per info e prenotazioni: 351 282 7335 – info@grottamontecucco.umbria.it

Alle 16 ad Assisi a chiudere il format “Libri in cammino”, questa volta da percorrere a piedi o in bicicletta, grazie alla collaborazione con Fiab Perugia pedala, sarà Paolo Mirti con la presentazione del suo libro “Il campione e la bambina”. Durante la passeggiata, all’arrivo di ogni tappa, saranno eseguite letture di alcuni brani del volume a cura di Chiara Mirti e Stefano Venarucci. Evento realizzato in collaborazione con la Città di Assisi.

Itinerario – Prima tappa convento di San Damiano con l’arrivo della pedalata organizzata da Fiab Perugia pedala seguendo il tragitto di Bartali. Seconda tappa alle 16.30 all’hotel Belvedere di via Borgo Aretino. Terza tappa alle 17 alla sala della Conciliazione in piazza del Comune dove si terrà la presentazione del libro “Il campione e la bambina” (Raffaello editore). Come partecipare: Per chi vuole assistere solo alla presentazione del libro, basterà presentarsi alla sala della Conciliazione alle 17. Per chi vuole partecipare alla passeggiata in bici: 340 4685071 – presidente@fiabperugiapedala.org (iscrizione euro 5, euro 2,50 per i soci Fiab)

Alle 18 in piazza Giuseppe Mazzini a Valfabbrica in occasione dell’inaugurazione della Torre dell’Orologio, concerto itinerante della street band Girlesque. Seguirà aperitivo a cura della Cantina Brugnoni. Ingresso libero per l’evento realizzato in collaborazione con il Comune di Valfabbrica.

Le Girlesque arrivano da ogni angolo della Toscana e travolgono gli spettatori con il loro entusiasmo contagioso. Fiati e percussioni al servizio del funky, un grande palcoscenico a cielo aperto animato dalle evoluzioni sonore della street band, prima e unica tutta al femminile in Italia tutta. Una formazione esplosiva per un concerto frizzante e divertente.

Suoni Controvento 2022 – Domenica 11 settembre

Alle 11 al parco dei Sette Frati sul monte Peglia a San Venanzo “5Tet”, concerto di Roberto Gatti (congas e percussions) e Mario Rodriguez (drums e percussions). Dopo un lungo percorso di collaborazioni con grandi artisti della musica internazionale Gatti e Rodriguez decidono di realizzare un progetto ambizioso in cui i ritmi caraibici e sudamericani incontrano la profondità del jazz. Sul palco anche i musicisti Paolo Iurich (pianoforte), Tiberio Ripa (bass), Alessandro Tomei (sax, flauto).

Nel luglio 2022 viene pubblicato il primo progetto discografico di Roberto “Amanolibera” che vanta collaborazioni eccezionali come Horacio “El Negro” Hernandez, Roberto Quintero, Paoli Mejias, Oscar Valdés, Gabriele Mirabassi ed altri. L’album esce con etichetta Encore Label. Mario Rodriguez nel 2022 viene nominato ai “Latin Grammy Awards”.

Per tutto il pomeriggio e la sera ancora musica con Tangram con Stefano Tucci, Max P., Orchestra Moderna e GooBee.

Ingresso libero per l’evento realizzato in collaborazione con il Comune di San Venanzo.

Alle 16 appuntamento in piazza del Comune ad Assisi con il Delitto nel borgo a cura di Roompicapo. Un misterioso delitto ha colpito proprio il cuore della comunità, chi può esser stato così crudele da aver ucciso Don Nicola? Troverete gli scossi abitanti da interrogare disseminati per le vie del borgo. Informazioni e prenotazioni: 329 5758765 – 392 5245864. Evento realizzato in collaborazione con la Città di Assisi, Roompicapo e Assisi Exp.

Alle 18 il festival arriva tra i filari dei vigneti di Sagrantino dei vigneti Arnaldo Caprai di Montefalco dove prenderà il via la tappa umbra del “Petali tour” di Simona Molinari che torna sulla scena con la sua eccezionale vocalità e raffinatezza nella versione più intima e libera di sé, a seguito di un’evoluzione personale e una rivoluzione artistica. Al centro di “Petali” c’è la vita con il suo mistero e una donna piena dell’istinto e della volontà necessari per viverla fino in fondo. I nove brani che compongono il nuovo album sono attraversati da un’idea di rinascita e sono caratterizzati da inedite sonorità pop eleganti e sofisticate valorizzate dalla produzione di Fabio Ilacqua che segnano una svolta nel percorso artistico di Simona Molinari. In questi otto anni di assenza dalla scena discografica Simona Molinari si è dedicata ai tour, ha esplorato nuovi mondi artistici più efficaci per esprimersi, è diventata madre, ha recitato nel film “C’è tempo” di Walter Veltroni ma soprattutto ha cercato e trovato se stessa.

Prevendite su circuito TicketItalia e TicketOne. Evento realizzato in collaborazione con Cantina Caprai.

Alle 21 a chiudere il sipario sull’edizione 2022 alla Rocca di Braccio a Montone sarà Davide Boosta Dileo, co-fondatore dei Subsonica, con l’anteprima del suo nuovo progetto musicale da solista “The Post piano session” tra distorsioni ed echi romantici.

«Abbiamo sempre considerato il “post rock” territorio di appartenenza delle chitarre – dichiara Boosta – Ma se al posto delle corde della chitarra risuonassero quelle del pianoforte? Armonie e melodie sussurrate o gridate. C’è lo spazio per tutto. Il pianoforte al centro, il suono come colonna sonora di un viaggio intimo. Per chi suona. Per chi ascolta. Per chi partecipa».

Prevendite su circuiti TicketItalia e TicketOne. Evento realizzato in collaborazione con il Comune di Montone.

Anche in questo ultimo weekend di Suoni Controvento 2022, il gruppo Hera multiutility partner di Suoni Controvento, offre biglietti per eventi a pagamento della rassegna. Per usufruire dell’opportunità, occorrerà visitare la sezione dedicata sul sito Hera Comm Controvento (https://heracomm.gruppohera.it/eventi/suoni-controvento), scegliere l’evento che interessa e riempire l’apposito format. Inserendo nome cognome e indirizzo mail, si potrà ricevere il biglietto per lo spettacolo (fino a esaurimento).

“Suoni Controvento” è inserito nel “KeepOn Experience” Circuito KeepOn dei Festival ed è fondatore insieme a Suoni delle Dolomiti (Trentino), Musica sulle Apuane (Toscana), MusicaStelle Outdoor (Valle d’Aosta), Paesaggi Sonori (Abruzzo), RisorgiMarche (Marche), Suoni della Murgia (Puglia), Time in Jazz (Sardegna) della Rete dei Festival Italiani di Musica in Montagna.

“Suoni Controvento 2022” è stato realizzato con il sostegno della Regione Umbria, Fondazione Perugia, Fondazione Cassa di Risparmio di Terni, Sviluppumbria, Gal Alta Umbria (Umbria: lasciati sorprendere!), Direzione Regionale Musei Umbria, Conservatorio “Francesco Morlacchi” di Perugia, Accademia di Belle Arti Pietro Vannucci di Perugia, CAMS – Centro di Ateneo per i Musei Scientifici dell’Università degli Studi di Perugia, Confagricoltura Umbria, Federalberghi Umbria, Comune di Assisi, Comune di Campello sul Clitunno, Comune di Costacciaro, Comune di Fossato di Vico, Comune di Gualdo Tadino, Comune di Gubbio, Comune di Montefalco, Comune di Monteleone di Spoleto, Comune di Montone, Comune di Narni, Comune di Norcia, Comune di Pietralunga, Comune di San Gemini, Comune di San Venanzo, Comune di Scheggia e Pascelupo, Comune di Sigillo, Comune di Spello, Comune di Stroncone, Comune di Terni, Comune di Trevi, Comune di Valfabbrica in collaborazione con UmbriaSì, Università degli Uomini Originari di Costacciaro, Cappella Musicale della Basilica Papale di San Francesco in Assisi, Le Strade del Vino e dell’Olio dell’Umbria, Proloco di Costacciaro, Proloco di Sigillo, Pro Fossato, Tramontana guide dell’Appennino, L’Olivo e la Ginestra, Università Comunanza delle Famiglie di Campitello, Associazione Roompicapo, Associazione In&Outdoor Umbria, Associazione I Tuoi Cammini, Maja Trek & Adventures, , Associazione Narni 360, Cantina Arnaldo Caprai, Cantina Semonte; con la collaborazione tecnica di alcuni partners privati e sponsor, in particolare Gruppo Hera, Diva International, Park Hotel Ai Cappuccini, Acqua Motette, Ares Safety, Cantina Brugnoni, Bahia City Store, Erreti Musica. Fattoria Creativa è partner per la comunicazione e promozione del festival. Radio partner RDS 100% Grandi Successi, mediapartner Assisi News, Assisi Eventi, Umbria Social, Umbria 24.

© Riproduzione riservata

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *