torgiano,-tour-virtuale-delle-opere-dello-scultore-joaquin-roca-rey-sabato-10-settembre-–-vivo-umbria

Torgiano, tour virtuale delle opere dello scultore Joaquin Roca Rey sabato 10 settembre – Vivo Umbria

TORGIANO – Alcune settimane fa è stato siglato il protocollo per un Progetto di PCTO (percorsi per il conseguimento di competenze trasversali e per lo sviluppo della capacità di orientarsi nella vita personale e nella realtà sociale e culturale, rivolto ai ragazzi delle scuole superiori), tra il Comune di Torgiano e il Liceo Galileo Galilei per la digitalizzazione delle opere dello scultore J. Roca Rey, in esposizione a Palazzo Graziani Baglioni.

La campagna di rilievi effettuata ha consentito ai ragazzi, in fase di postproduzione, di generare una larga serie di elaborati 2D e 3D per la rappresentazione dello spazio e la valorizzazione del patrimonio culturale in esso contenuto, tra cui a titolo di esempio: planimetria del pavimento e soffitto, modello tridimensionale dei locali, navigazione immersiva in virtual reality.

Sabato 10 settembre, nella Sala Sant’Antonio, di Torgiano, alle ore 17.00, verrà presentato proprio il Tour Virtuale della Mostra, frutto del lavoro dei ragazzi, coadiuvati da Andrea Margaritelli, Presidente della Fondazione Giordano, che ha tenuto la lezione di arte e storia per i ragazzi, attraverso la digitalizzazione 3D delle opere di J. Roca Rey, e il tour virtuale dello spazio e del Museo d’arte ceramica contemporanea.

Per la speciale occasione sarà presente Blas Roca Rey che intratterrà i presenti con la lettura di alcuni racconti, tratti dal suo libro, “il mondo di Blas”, di cui uno sul padre, oltre ad accompagnare gli ospiti alla visita guidata e gratuita della Mostra di J.Roca Rey.

La serata sarà allietata da un brindisi finale offerto dagli studenti dell’Università dei Sapori.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *