trebisonda,-terzo-appuntamento-a-trevi-di-marginalia-con-danilo-fiorucci

Trebisonda, terzo appuntamento a Trevi di Marginalia con Danilo Fiorucci

TREVI – Giovedì 28 luglio alle 18,30 al Centro per l’Arte Contemporanea Palazzo Lucarini Contemporary di Trevi si terrà il terzo appuntamento di Marginalia, la serie di incontri con realtà e artisti che operano in Umbria.

Per questa occasione ad intervenire sarà l’artista Danilo Fiorucci come testimone sin dalla fondazione con Robert Lang e Lucilla Ragni dell’azione culturale svolta dall’associazione e spazio artistico Trebisonda in oltre trenta anni di presenza a Perugia

“Si tratta – leggiamo nella nota stampa – di un’occasione importante per riflettere sul ruolo di pratiche liminari di ricerca e scambio e capire come la stessa pratica organizzativa e curatoriale, operata da artisti, diventi in qualche misura una sorta di progetto di “scultura sociale e politica” che modifica l’assetto culturale tradizionale colonizzando spazi e politiche altrimenti assenti e deficitarie. Nell’intervista e scambio saremo lieti di arricchire di quesiti e input la riflessione grazie al coinvolgimento di artisti e persone che attivamente hanno partecipato alla vita di Trebisonda”.

COS’E’ TREBISONDA

E’ una associazione culturale ed un Centro per l’arte contemporanea creato a Perugia nel 1989 da tre artisti: Danilo Fiorucci, Robert Lang e Lucilla Ragni. Propone esposizioni, eventi e scambi culturali internazionali, rivolgendosi prevalentemente alle produzioni legate alle arte visive. Lo spazio del Centro Trebisonda vuole creare, attraverso la sua programmazione, una rete che unisca artisti, curatori e operatori culturali promuovendo un’indagine sulle forme interdisciplinari del contemporaneo.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.