ucciso-a-martellate-nel-suo-negozio,-ferito-anche-cliente:-folle-aggressione-in-irpinia

Ucciso a martellate nel suo negozio, ferito anche cliente: folle aggressione in Irpinia

L’aggressore è un nigeriano

Redazione — 30 Luglio 2022

Ucciso a martellate nel suo negozio, ferito anche cliente: folle aggressione in Irpinia

Aggredito e ucciso a colpi di martello nel suo negozio di articoli cinesi. È morto così questa mattina un commerciante 56enne ad Monteforte Irpino, comune a pochi chilometri da Avellino: la vittima, a sua volta cinese, è stata affrontata all’interno del negozio da un giovane 22enne nigeriano, rintracciato e fermato successivamente dai carabinieri.

Il killer, trattenuto in caserma, dovrà rispondere di omicidio. Quanto al ‘movente’, al momento non è chiaro cosa l’abbia spinto alla brutale aggressione. Vittima del giovane nigeriano anche un cliente che si trovava all’interno del negozio, un 49enne di nazionalità bulgara trasferito d’urgenza in ospedale e ricoverato nel reparto di Rianimazione. Le sue condizioni sono giudicate gravi dai medici del ‘Moscati’ di Avellino. 

Secondo quanto riporta Repubblica, il 22enne nigeriano nella serata di venerdì era stato allontanato dalla mensa dei poveri di Avellino dopo che aveva picchiato uno dei custodi della struttura situata in via Morelli e Silvati. 

Sull’omicidio la Procura di Avellino ha aperto un fascicolo disponendo ulteriori accertamenti per chiarire il movente dell’aggressione.

(articolo in aggiornamento)

Redazione

© Riproduzione riservata

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.