Violazione in serie: per due persone si aprono le porte del carcere

violazione-in-serie:-per-due-persone-si-aprono-le-porte-del-carcere

Non hanno rispettato gli obblighi del giudice e così per due giovani si sono aperte le porte del carcere. Gli arresti sono stati fatti dagli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Città di Castello, diretto dal Vice Questore Michele Santoro.

Il primo è un quarantatreenne di origini polacche, co una lunga lista di reati alle spalle, bloccato dopo l’ennesima violazione.

Il secondo, invece, è un cittadino rumeno, del 1977, con per spaccio, fermato dagli uomini dell’Anticrimine.