no,-i-cani-della-regina-non-saranno-«sepolti-vivi-con-lei»-–-facta

No, i cani della Regina non saranno «sepolti vivi con lei» – Facta

Il 9 settembre 2022 è stato pubblicato un tweet in cui si legge: «Ma in che senso i cani della regina verrano sepolti vivi con lei?». 

Si tratta di una notizia satirica, pubblicata senza il contesto necessario alla sua comprensione e che veicola una notizia falsa. 

Il tweet fa riferimento al decesso di Elisabetta II, regina del Regno Unito e dell’Irlanda del Nord, avvenuto l’8 settembre 2022 all’età di 96 anni e ai suoi funerali, che si terranno lunedì 19 settembre 2022 nell’abbazia di Westminster. La notizia secondo cui il corpo della Regina verrà seppellito insieme ai suoi cani ancora in vita è però falsa. 

A fornire tale informazione infondata è stato infatti il sito web britannico Reductress, che l’8 settembre 2022 ha pubblicato un articolo intitolato “Che tenerezza! I corgi della regina Elisabetta si preparano a essere seppelliti vivi con lei”. Come si legge tra le informazioni presenti sul sito web, tuttavia, Reductress è la «prima e unica rivista satirica femminile», che con il suo umorismo intende parodiare «il tono condiscendente dei media femminili popolari».

La regina Elisabetta è stata una grande appassionata di cani e in particolare di welsh corgi pembroke, arrivando ad allevarne più di 30 nel corso della sua vita, di cui 5 sopravvissuti alla sua morte, come riporta il sito web di Newsweek (due corgi chiamati Muick and Sandy, un dorgi chiamato Candy e due cocker spaniel inglesi). 

Non esistono ancora piani ufficiali riguardo il futuro degli animali, ma la biografa della famiglia reale Ingrid Seward ha suggerito a Newsweek che potrebbero essere affidati alle cure del principe Andrea, secondogenito della Regina nonché la persona che aveva originariamente acquistato i cani.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *